Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

La LUISS School of Law (LSL) costituisce una novità nel panorama degli studi in giurisprudenza offerti in Italia.

Concepita nel quadro degli obiettivi strategici perseguiti dalla LUISS, si rivolge a chi intende acquisire o accentuare una formazione di eccellenza nel campo giuridico e approfondire la ricerca scientifica nelle diverse branche del diritto.

Le iniziative e la sfera d’interessi della LSL si pongono in una prospettiva che guarda con grande attenzione all’ordinamento dell’Unione Europea e al contesto internazionale. La loro natura è dinamicamente variegata e investe tutti gli ambiti giuridici. Ad esempio: diritto privato e civile; diritto commerciale e dell’economia; diritto pubblico, costituzionale e amministrativo; diritto penale; diritto del lavoro e del welfare; diritto processuale; diritto tributario; diritto comparato; diritto internazionale; diritto dell’Unione Europea (UE).

Le attività didattiche proposte dalla LSL collocano il partecipante nel centro focale di ciascuna iniziativa. Sono rivolte, sia agli studenti che desiderano proseguire nel percorso di apprendimento a un livello avanzato, sia a chi già lavora e punta a conseguire una maggiore specializzazione. Dunque, la provenienza e il livello di coloro che seguono i percorsi formativi della LSL sono molto diversificati, comprendendo, accanto ai neolaureati, anche persone da poco entrate nel mondo del lavoro o che hanno una significativa esperienza professionale. Per fare qualche esempio, i partecipanti ai corsi della LSL sono o puntano a diventare: liberi professionisti; magistrati e avvocati dello Stato; funzionari di enti pubblici specializzati (come le autorità regolatorie: Consob, AGCM/Antitrust, Banca d’Italia), di pubbliche amministrazioni italiane, dell’UE e di organizzazioni internazionali; consulenti e dirigenti d’impresa, di associazioni di categoria e organizzazioni non governative.

La LSL si segnala, infatti, per il deciso orientamento professionale. I corsi sono caratterizzati da un’impostazione scientifica rigorosa e da una spiccata cura per la realtà concreta e l’esperienza pratica. L’obiettivo prioritario è di arricchire i partecipanti con una preparazione che consenta loro di svolgere lavori di livello elevato. L’intento fondante della LSL è che i suoi programmi si dimostrino veramente utili al fine di consolidare l’aspirazione di ciascuno a crescere professionalmente, corroborandone l’idoneità a svolgere compiti qualificati. Per questo motivo, la LSL assiste nell’individuazione di tirocini e stage presso studi legali, imprese, amministrazioni ed enti, in Italia e all’estero.

In questa prospettiva, la LSL guarda tanto al settore pubblico, quanto a quello privato e a ogni opportunità che si apra a chi diventa più competente e capace. L’orizzonte di potenziale sbocco e di mobilità lavorativa, tenuto costantemente presente, è il più ampio possibile, spaziando dall’ambito nazionale a quello europeo e internazionale. 

News

OPEN DAY Scuola per le Professioni Legali

Tavola Rotonda: I rapporti tra politica e amministrazione e la prevenzione della corruzione

A conclusione del VI modulo del Master in Politiche di Contrasto della Corruzione e della Criminalità Organinzzata, si svolgerà una Tavola...

AIGI - Presentazione delle attività

Il 22 settembre alle ore 17.15 organizzato dal Master in Diritto di Impresa, si svolgerà, presso la Sala delle Colonne in viale Pola, un...

Borse di Studio INPS A.A. 2016/2017

Nell’ambito delle iniziative a sostegno della formazione post universitaria e professionale l’INPS offre borse di studio a...

Al via la V edizione del Master in Business and Company Law

Venerdì 24 nell'Aula Nocco di via Parenzo in occasione dell'incontro con l'Avv. Giuseppe Cannizzaro di Poste Italiane spa, verrà presentata...