Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Borse di Studio

Con il contributo di

Bando di Concorso per l’assegnazione di Borse di Studio ad Esonero Totale per la Partecipazione al Corso di Formazione su

“Gestione degli NPE: assetti normativi e regolamentari e approcci operativi”

ART.1 – OGGETTO
La Luiss School of Law, grazie al contributo della “FONDAZIONE L. PAPIRIO per gli studi economici e giuridici del credito”, bandisce n. 3 borse di studio da destinare a persone in possesso dei requisiti previsti dal presente bando che intendano proseguire gli studi specializzandosi con il programma di corso di formazione sul Gestione degli NPE: assetti normativi e regolamentari e approcci operativi per l'edizione 2020-2021.
Le borse di studio consistono nell’esonero dal pagamento delle tasse di iscrizione per un controvalore di Euro 2.000,00 (duemila/00) + iva cadauno.

ART.2 – REQUISITI
Possono concorrere all’assegnazione delle borse di studio i soggetti che possiedono i seguenti requisiti:

  • laurea magistrale o laurea magistrale a ciclo unico conseguita da non più di 5 anni solari alla data del 30 giugno 2021;
  • Voto di laurea minimo 105/110;
  • conoscenza della lingua inglese con livello minimo B2.

ART.3 – REGOLE E CRITERI DI VALUTAZIONE
Le graduatorie per l’assegnazione delle borse di studio saranno formulate sulla base dei seguenti criteri.
Fase 1: Comparazione Titoli
La Commissione procede alla comparazione della documentazione presentata sulla base di seguenti criteri per un totale massimo di 50 punti:

  • Curriculum studiorum (0-30)
  • Curriculum vitae (0-15)
  • Competenze linguistiche (0-5)

Per l’ammissione al colloquio motivazionale è necessario ottenere un punteggio minimo di 45 punti. La convocazione degli ammessi al colloquio motivazionale avverrà tramite email indicata nella domanda di selezione. Gli ammessi avranno 2 giorni lavorativi per confermare via posta elettronica la presenza al colloquio motivazionale.
I soggetti convocati al colloquio motivazionale che non si presentino per qualsivoglia motivo saranno esclusi dal procedimento di selezione.

Fase 2: Colloquio Motivazionale (0-50)
La graduatoria finale di merito sarà stilata, ad insindacabile giudizio della Commissione in centesimi, tenendo conto della somma dei punteggi ottenuti nella comparazione dei titoli e nel colloquio motivazionale.
La Commissione giudicatrice per le selezioni e per la formulazione della graduatoria finale è composta dai Direttori del Corso e da un rappresentante indicato dalla FONDAZIONE L. PAPIRIO. I membri della Commissione possono nominare dei loro delegati.

ART.4 - CONDIZIONI PER L’EROGAZIONE
I vincitori della borsa di studio saranno tenuti al pagamento di Euro 200,00 (duecento/00) a scopo cauzionale della partecipazione e frequenza del corso. La cifra verrà rimborsata a fine corso a soddisfacimento delle seguenti condizioni:

  • Perfezionamento di iscrizione del corso;
  • frequenza assidua alle lezioni (80% minimo) e tutte le altre attività didattiche organizzate nel corso, assicurando la puntualità di arrivo e la permanenza per tutta la durata (da verificarsi nel continuo);
  • superamento di tutte le eventuali prove di valutazione previste dal programma accademico.

La borsa di studio viene revocata e la relativa erogazione viene interrotta qualora il vincitore non soddisfi anche una sola delle condizioni indicate nel presente articolo o nel presente bando. Nel caso di revoca del beneficio, il vincitore che inizia la frequenza del corso sarà tenuto al pagamento della intera quota di iscrizione, pari a euro 2.000,00 (duemila/00) + iva entro l’ultima lezione del corso. Il mancato pagamento della tassa di iscrizione non permetterà il rilascio dell’attestato finale.

ART.5 – DOMANDA
Le domande devono essere presentate entro il 25 giugno 2021 esclusivamente utilizzando la piattaforma online (http://cloudserverjsa.luiss.it/LGCScuole/?CDS=NPE )

Alla domanda devono essere allegati (tramite upload):

  • copia di un documento d’identità;
  • certificato di laurea con esami sostenuti e voti;
  • curriculum vitae comprensivo di attestazione di eventuali periodi di formazione all’estero;
  • lettera motivazionale;
  • eventuali attestazioni del livello di lingua inglese;
  • dichiarazione di adesione alle borse. (scaricare - con il tasto destro - il modulo a fondo pagina)

ART. 6 – PROCLAMAZIONE E ACCETTAZIONE
La Commissione accerta la regolarità formale degli atti e stila una graduatoria di merito per attribuzione degli esoneri, dandone comunicazione agli interessati utilizzando i recapiti forniti nella domanda. I vincitori dovranno confermare tramite email accettazione dell’esonero entro 2 giorni lavorativi per consentire eventuali scorrimenti di graduatorie. Lo scorrimento della graduatoria sarà chiuso definitivamente entro il giorno precedente all’inizio delle attività accademiche previste dal calendario del corso.
La graduatoria stessa sarà pubblicata sul sito della Luiss School of Law e della FONDAZIONE L. PAPIRIO.

ART. 7 - INCOMPATIBILITÀ
I benefici del presente bando sono incompatibili con le borse di studio e con gli esoneri da tasse e contributi concessi in base ad altri concorsi, ivi compreso il concorso LAZIODISU, e con ogni altra borsa di studio a qualsiasi titolo conferita allo studente per gli anni accademici oggetto del presente concorso da ente pubblico o privato istituito sul territorio della Repubblica Italiana.

ART. 8 - DOCUMENTI
I vincitori delle borse di studio riceveranno comunicazione diretta dalla Luiss School of Law ai fini della premiazione. Nel termine di due giorni dalla data di tale comunicazione, i vincitori, pena la decadenza da ogni diritto, dovranno far pervenire alla Luiss School of Law la propria accettazione e gli altri documenti eventualmente richiesti nella suddetta comunicazione.

ART. 9 – VERIFICHE
La Luiss School of Law si riserva il diritto di effettuare ogni tipo di verifica sulle domande presentate. In caso di discordanza fra quanto dichiarato e quanto accertato, si procederà alla revoca della borsa di studio e ad ogni ulteriore azione prevista dalla legge.

ART. 10 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
La Luiss, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, in qualità di Titolare del trattamento, raccoglie e tratta le informazioni degli interessati nel pieno rispetto dei principi generali e delle regole sancite dalla normativa in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 196/03 e Regolamento UE 2016/679).

Il trattamento è funzionale al corretto svolgimento delle procedure del bando relative al master ed agli obblighi alle stesse connessi e conseguenti: le caratteristiche del trattamento sono portate a conoscenza, mediante idonea informativa, dell’interessato, al quale viene altresì richiesto il consenso al trattamento delle sue informazioni, qualora necessario in relazione agli scopi perseguiti dal Titolare.

In qualsiasi momento l’interessato potrà esercitare i diritti riconosciuti dalla legge (quali, a titolo esemplificativo, il diritto all’accesso, alla rettifica, alla cancellazione, alla limitazione e alla portabilità del dato) rivolgendosi al Titolare, Luiss Guido Carli, Viale Pola 12- 00198 - Roma, e-mail privacy@luiss.it.

AllegatoDimensione
modulo borse fondazione lucio papirio.pdf78.94 KB