Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Compliance e Prevenzione della Corruzione nei Settori Pubblico e Privato

Sono aperte le iscrizioni all'a.a. 2018/2019, per partecipare inviare la domanda di ammissione online entro il 19 novembre 2018. Normativa e informazioni sono contenute nel Bando.

Le selezioni si svolgeranno nelle seguenti date:

  • 3 dicembre 2018 dalle 09.00 alle 14.00, in aula 11 A e B presso la sede LUISS di viale Pola 12
  • 6 dicembre 2018  09.00 alle 14.0, in aula 14 presso la sede LUISS di viale Pola 12.

Le lezioni del master avranno inizio nel febbraio 2019.

Organizzato congiuntamente dalla LUISS School of Law, dalla LUISS School of Government e dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), il master offre un percorso innovativo dedicato alla formazione di professionisti ed esperti nella materia dell’anticorruzione, nei settori pubblico e privato

Il corso, che si avvale della pluriennale esperienza della LUISS nel campo dell’alta formazione e dell’expertise specifica dell’Autorità Anticorruzione, risponde alla richiesta crescente nel mercato del lavoro di figure professionali altamente qualificate, in grado di supportare e fornire consulenza a imprese e amministrazioni pubbliche nell’elaborazione di strategie preventive e di sistemi di compliance e gestione del rischio-corruzione.

Il master è strutturato in moduli tematici che coniugano lo studio e l’esperienza pratica, secondo un approccio multidisciplinare e integrato. Tenuto conto delle specificità della materia, il corso combina la didattica frontale (con particolare attenzione al quadro normativo, anche in ottica sovranazionale e comparata; a linee guida, standard e best practice anticorruzione in ambito pubblico e privato; alle più recenti tendenze e prospettive evolutive) con l’analisi di significativi case study e con la partecipazione a un ‘laboratorio’ sulla redazione di modelli organizzativi (ai sensi del d.lgs. n. 231/2001) e piani anticorruzione (l. n. 190/2012).

L’obiettivo del corso è fornire le competenze giuridiche e manageriali indispensabili per operare all’interno di imprese private e pubbliche, di studi legali d’impresa, di società di consulenza, di istituzioni e associazioni, specializzando i partecipanti nella conoscenza delle regole di corretto governo societario e di prevenzione della corruzione e dei fenomeni illeciti.

Il master si rivolge a manager e imprenditori privati, operatori del mondo bancario e finanziario, amministratori di aziende, avvocati, commercialisti, funzionari pubblici, laureati magistrali o di vecchio ordinamento provenienti prevalentemente dalle classi di laurea in giurisprudenza, economia o scienze politiche interessati ad avviare o a perfezionare una carriera nella compliance aziendale e pubblica anticorruzione.

L’iniziativa mira a costituire un punto di riferimento nel panorama della formazione post lauream in tema di prevenzione e repressione della corruzione, inserendosi nel contesto di un più ampio progetto che vede l’Università LUISS, insieme ad ANAC e alle diverse istituzioni coinvolte nel contrasto all’illegalità, impegnata nella realizzazione di percorsi formativi volti alla sensibilizzazione sui temi della consapevolezza civile e del senso di responsabilità comune, al fine di fornire gli strumenti necessari allo sviluppo della cultura del rispetto delle regole e della trasparenza.

L'Ordine degli Avvocati di Roma ha accreditato il Master universitario di II livello in Compliance e prevenzione della corruzione nei settori pubblico e privato riconoscendo 20 Crediti Formativi Professionali (Adunanza dell'11 gennaio 2018).