Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Made in Italy: Nuove forme di tutela e strategie di promozione

4 marzo 2017: LL.M.  in Food Law in collaborazione con RAI LInea Verde ha organizzato un incontro-dibattito su Made in Italy: Nuove forme di tutela e strategie di promozione. L'appuntamento è per le ore 8.30 nella Sala delle Colonne della LUISS, viale Pola 12, Roma.

PROGRAMMA

9.00 - 10.45
Il Made in e gli scenari internazionali

Modera:
Daniela Corona,
Coordinatrice LL.M. in Food Law

• Cesare Galli - Università di Parma
Il regime di protezione delle indicazioni di origine all’indomani dell’approvazione del CETA e a livello di scambi internazionali

• Mauro Rosati – Direttore Generale della Fondazione Qualivita
Lo scenario DOP IGP in Europa e Italia

• Luca Bianchi – Capo Dipartimento delle Politiche competitive, della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca - Mipaaf
Linee per una strategia italiana per la qualità dell’agroalimentare

• Raffaele Borriello – Direttore Generale ISMEA
Il posizionamento del Made in Italy agroalimentare all’estero e le nuove sfide della globalizzazione

COFFEE BREAK

11.00 - 13.00
Testimonianze Dirette
Il Made in Italy e l’economia del Paese

Modera:
Ercole de Vito, Coordinatore LL.M. in Food Law

• Maria Beatrice Deli – Segretario Generale International Chamber of Commerce Italia
L’importanza del dialogo normativo tra pubblico e privato per l’adeguata tutela del Made in Italy

• Marco Luci – Autore di Linea Verde RAI
Il ruolo del servizio pubblico nella promozione del Made in Italy

• Federico Desimoni - Aceto Balsamico di Modena

• Carlotta Gori - Chianti Classico

• Giulia Rossi - Future Food Institute/Food Innovation Program