This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Prevenzione e gestione della crisi d'impresa

Sono aperte le iscrizioni all'a.a. 2017/18, le domande di ammissione online devono essere presentate entro il 27 luglio 2017.

Il master prevede un approccio sistematico alla fase preventiva delle crisi e alla gestione delle fasi di crisi, in cui la formazione sia diretta anche ai profili economico-aziendali sottostantialle operazioni e alle connesse decisioni d’impresa nonché una presentazione complessiva della materia attenta ai profiliinternazionali. Costituisce elemento caratterizzante del master, inoltre, la visione unitaria delle crisi, estesa a quelle dellegrandi imprese e delle banche, nonché l’attenzione alle crisi derivanti da fenomeni di illegalità, cui è dedicata ampia parte della didattica.

Il master mira a formare soggetti in grado di analizzare, programmare e gestire soluzioni di crisi, dallo stadio della prima manifestazione fino a quelli di maggiore gravità. Simili professionalità, di alto livello e specializzazione, sono particolarmente rare nel contesto italiano e possono trovare utile collocamento sia in strutture aziendali (società di turn around, banche, intermediari finanziari, investitori nel settore distressed), sia in strutture professionali operanti nei processi di ristrutturazione (studi legali, studi commercialistici, advisors finanziari e gestionali), sia presso Autorità preposte ai settori interessati.

Nel master è istituito un osservatorio che pubblica con cadenza biennale un rapporto sulla prevenzione e gestione della crisi in Italia.

Per maggiori informazioni visitare il sito in italiano alla pagina dedicata.