This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Cybersecurity: politiche pubbliche, normativa e gestione

Nato dalla collaborazione tra le quattro Scuole della LUISS Guido Carli, School of Law, School of Government, School of European Political Economy e Business School, il master in Cybersecurity: politiche pubbliche, normativa e gestione fornisce una formazione avanzata sul tema della sicurezza informatica, avvalendosi di un progetto didattico innovativo, grazie al coinvolgimento di docenti con profili multidisciplinari e di esperti nazionali e internazionali.

La Digital Transformation rappresenta una necessità imprescindibile per il continuo sviluppo delle organizzazioni e del Paese e necessariamente comporta notevoli cambiamenti – tecnologici, culturali, organizzativi – che impattano quotidianamente su utenti, imprese e pubbliche amministrazioni nazionali ed internazionali. Sviluppi tecnologici quali, per esempio, IoT, cloud, social, mobile sono solo alcuni dei temi emergenti con cui tutte le organizzazioni pubbliche e private devono confrontarsi.

La Digital Transformation offre a imprese e strutture organizzative opportunità che per essere colte richiedono la presenza di adeguati sistemi di protezione fondati, oltre che su conoscenze tecnologiche, su competenze manageriali, economiche, giuridiche e di taglio politico. 

I benefici della trasformazione digitale sono apprezzabili soltanto in un ambiente sicuro, affidabile e che opera nel rispetto dei diritti degli utenti. Questo determina la necessità di una figura professionale esperta di sicurezza cibernetica capace di gestire processi, applicazioni e infrastrutture con una visione strategica e con competenze legali, manageriali ed economiche.

Il master avrà inizio a metà gennaio 2018 e prevede una formula weekend

Scarica la Brochure e visita il sito dedicato al master.